TERZA FESTE DEL CALAMBRONE: VIVERE IL LITORALE OLTRE L’ESTATE

La stagione estiva è ormai in fase di chiusura e le spiagge affollate del litorale pisano torneranno ad essere deserte molto presto. Questo però non vuol dire dover smettere di vivere i luoghi del litorale oltre le spiagge. Il 14 e 15 settembre si svolgerà la terza edizione della Festa di Calambrone organizzata dal Parco S. Rossore Migliarino Massaciuccoli: due giornate ricche di eventi per vivere attraverso sport, cultura e un po’ di sano ambientalismo quei luoghi che ancora sono troppo poco frequentati sia di inverno che d’estate.

Centro della Festa sarà la Fattoria di Tirrenia dove saranno presenti stands del Parco e dove saranno esposti gli scatti più belli del concorso fotografico chiuso il 31 agosto a cui si poteva partecipare con l’ashtag #scattinelparco. L’evento coinvolgerà tutto il litorale fino al canale dei navicelli con tantissime attività: pulizia del territorio con ‘acchiapparifiuti’, percorsi naturalistici nel parco della Cornacchiaia e passeggiate della salute tra le dune con esperti in scienze motorie, passeggiate a cavallo e ciclo-passeggiate, gite in canoa lungo i navicelli e in battello sull’Arno, dibattiti e acrobazie con gli aquiloni.

Per maggiori informazioni su orari e prenotazioni è possibile consultare il sito http://www.parcosanrossore.org/

La terza Festa di Calambrone organizzata dal Parco di San Rossore in collaborazione con WWF, Comune di Pisa, La Fattoria di Tirrenia, Legambiente, Uisp Pisa, Fiab, Unione Canoisti Livornesi, Confesercenti, CNA, Confocommercio, Centro Canoe di Tombolo, Centro ippico Boccadarno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *