BUON COMPLEANNO GIANNI RODARI

Sono passati 100 anni dalla nascita di Gianni Rodari e proprio Venerdì 23 ottobre Officine Garibaldi e la BLOG hanno festeggiato, pur con tutte le precauzioni del caso e soprattutto limitando al minimo le presenze, con
un momento di formazione/informazione sull’intera sua opera e sulle innovazioni che essa ha indotto nel contesto educativo scolastico ed exstrascolastico italiano e non solo. Se ne è parlato con lo scrittore Fabrizio Altieri e Verter Tursi, resp. del progetto UISP “Giovani in Pista”, assieme ad un gruppo di giovani fortemente interessati.

Si è trattato di un bel pomeriggio di approfondimento sulla figura di Rodari e sull’importanza del suo modo di concepire la relazione con bambini e bambine. In particolare è stata apprezzata la lettura di alcuni brani del libro I Karpiani e la torre di Pisa, e la stupenda riflessione affermata dal “Maestro” nel suo Libro degli errori sulle cause della pendenza della stessa Torre: “Gli errori sono necessari, utili come il pane e spesso anche belli: per esempio la torre di Pisa”.

Al termine il dibattito si è spostato sul mestiere di scrivere ed in particolare sullo scrittore Fabrizio Altieri ed il suo ultimo libro In viaggio con Destino edito da Feltrinelli. Anche in questo caso una bellissima ed inattesa scoperta per tutti i partecipanti.

Visto il gradimento dell’iniziativa si è deciso di rendere stabile questo appuntamento con la letteratura per l’infanzia e l’adolescenza intitolando gli appuntamenti “Belle Parole”. Così da un lato la BLOG continuerà ad offrire i giovedì letterari, dall’altro avremo degli appuntamenti che, oltre a presentare libri e autori specificatamente legati al mondo dell’infanzia e dell’adolescenza, conterranno riferimenti e suggestioni a maestri storici di questo filone letterario che riteniamo cruciale specialmente oggi alla luce della pandemia che stiamo vivendo.

Inizialmente gli appuntamenti erano organizzati come una vera e propria caccia al libro da svolgersi presso la “saletta del libro” della BLOG tutti i venerdì sempre dalle 17 alle 19. Causa l’ultimo DPCM approvato dal governo le iniziative del giovedì e del venerdì si svolgeranno a partire da oggi 1 novembre in remoto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *