CARNEVALE DI VIAREGGIO

Ci siamo distratti un attimo e siamo passati dai festeggiamenti di Capodanno a quelli di carnevale in un batter d’occhio. Nella nostra amatissima e bellissima regione, la Toscana, molti saranno gli eventi nel mese di febbraio per festeggiare il periodo più scherzoso dell’anno, ma l’evento per eccezione si svolgerà a Viareggio. Il carnevale di Viareggio è tra i più famosi e antichi d’Italia e si distingue per i grandissimi carri allegorici che sfilano in viale Giosuè Carducci, più conosciuto come  “La Passeggiata di Viareggio”.

Per dar vita a questo spettacolo la famosa scuola di mastri cartapestai impegna oltre duecento professionisti che di generazione in generazione si tramandano i segreti del mestiere per realizzare gli originali carri che ogni anno si ispirano a tematiche diverse.

Attraverso la lavorazione della cartapesta le allegre macchine, alte anche 20 metri, prendono vita lasciando a bocca aperta il pubblico composto da grandi e piccini.

Durante la sfilata ad animare l’atmosfera a ritmo di musica sono i figuranti e ballerini che a bordo dei carri coinvolgono le migliaia di persone presenti sui viali a mare.

Il primo carnevale risale al 1873 e da quella data ad oggi lo spettacolo e la magia di fama mondiale della festa si sono sviluppate sia sul piano quantitativo, aumento della produzione dei carri allegorici e delle presenze all’evento, sia sul piano della risonanza mediatica, grazie ai collegamenti in diretta con la RAI il carnevale di Viareggio entra in casa degli italiani.

Nella giornata conclusiva dell’evento vengono premiate le categorie dei carri, le mascherate in gruppo e le maschere isolate che hanno preso parte alle varie sfilate.

Per  tutto il mese di febbraio a Viareggio si respira aria di festa grazie ai numerosi eventi che vengono organizzati sia di giorno che di notte nei rioni durante i fine settimana.

Per consentire i festeggiamenti le strade vengono chiuse al traffico per posizionare luoghi di ristoro dove è possibile assaggiare le specialità viareggine e allestire i palchi per i concerti.

Agli eventi nei rioni partecipano tantissime persone che con le maschere di ogni tipo animano gioiosamente le serate.

L’edizione 2019 del carnevale si terrà dal 9 febbraio al 5 marzo lungo “La Passeggiata” con 5 corsi mascherati:

– sabato 9 febbraio, ore 16, cerimonia inaugurale e primo corso mascherato serale di apertura;

– domenica 17 febbraio, ore 15, secondo corso mascherato;

– sabato 23 febbraio, ore 17, terzo corso mascherato ;

– domenica 3 marzo, ore 15, quarto corso mascherato;

– martedì 5 marzo, ore 15, quinto corso mascherato di chiusura, proclamazione vincitori e spettacolo pirotecnico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *