Toscana: da zona rossa a zona arancione e prima di Natale probabile ritorno in zona gialla

Il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani dichiara: “Ho una mezza promessa di speranza per il 4 Dicembre”, l’annuncio arriva da un video messaggio Facebook.
La Toscana dovrebbe passare da zona rossa a zona arancione tra il 4 o il 5 Dicembre, dopo aver discusso della situazione con il ministro della sanità Speranza.
I contagiati oggi sono 1117, rispetto ai 2700 delle settimane scorse la situazione è migliore.
Ma l’idea del presidente è una visione che va oltre il ritorno in zona arancione: “Il 3 dicembre scade il Dpcm con le disposizioni generali dell’isolamento e delle chiusure nazionali. Chiedo che quella normativa venga azzerata e che in base ai dati esaminati in tempo reale ci sia il posizionamento nella zona adeguata ai dati presentati riguardo il rispetto dei parametri”.
L’ obiettivo della Toscana sembrerebbe a seconda dei dati a disposizione di tornare, il prima possibile, in zona gialla, sperando di poter ripartire dal 13 Dicembre, in modo tale da aprire le attività e di far respirare l’economia della regione per le vacanze di Natale.
Il virus esiste è tra di noi, ignora le leggi, ma le persone non devono ignorare il rispetto perché tutto dipende da come le persone si comportano fra loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *